Dati e notizie su IEFCOSTRE

Caratteristiche dell'indirizzo scientifico-culturale

La psicoterapia relazionale o sistemica nasce circa mezzo secolo fa dall'esigenza di ricollocare il comportamento umano, normale o patologico, in un "contesto di relazioni" o in un "sistema di appartenenza"; di contro alla tendenza a focalizzare l'attenzione esclusivamente sulla psicodinamica dell'individuo isolato.
Essa si innesta, dunque, sul filone fecondo della psicoanalisi ad orientamento interpersonale e culturalista, che già con l'opera di H.Sullivan, cominciava a mettere l'accento sulla interdipendenza dei comportamenti umani e sull'utilità di considerare i contesti interpersonali. Ma la psicoterapia relazionale trova una solida base concettuale, in particolare, nella teoria dei sistemi, derivandone i principi di "causalità circolare" ed elaborando una concezione non deterministica e non colpevolizzante dei disturbi psichici.
Sotto il profilo clinico essa ha concentrato l'attenzione e l'intervento soprattutto su quel sistema primario di appartenenza che è la famiglia (per cui è largamente nota come "terapia familiare"), evidenziando come comportamenti sintomatici apparentemente incomprensibili possono trovare, se visti nel loro contesto di riferimento, utili chiavi di lettura e di interpretazione.
L'osservazione di fondo consiste nella verifica che la presenza di un comportamento di interesse psicopatologico corrisponde regolarmente ad una rigidità omeostatica del sistema interpersonale, ad un blocco della sua crescita e delle sue potenzialità, ad una perdita più o meno importante di libertà che riguarda tutti i suoi membri.
La psicoterapia sistemico-relazionale apre dunque una prospettiva che modifica notevolmente i concetti di sintomo, di diagnosi, di intervento terapeutico rispetto a quelli psichiatrici tradizionali.
Nella fase iniziale del suo sviluppo anche per l'esigenza di acquisire una fisionomia propria e autonoma rispetto alla psicoanalisi, la terapia sistemica ha concentrato il proprio interesse soprattutto sulle modalità interattive e comunicative dei sistemi familiari (la "pragmatica della comunicazione umana") e sulle dinamiche del loro equilibrio e del loro funzionamento.
Negli ultimi venticinque anni, però, la psicoterapia sistemica ha presentato una profonda trasformazione teorica e pratica per l'incontro con altri paradigmi concettuali (quali in particolare i modelli evolutivi, i paradigmi costruttivisti, l'ottica della complessità) e ha valorizzato l'importanza di aspetti che, nelle prime elaborazioni, erano rimasti più in ombra: la ricostruzione delle storie transgenerazionali e il recupero del passato, il rilievo delle soggettività individuali, l'esplorazione dei "miti" e dei "fantasmi" familiari, una concezione della relazione terapeutica ispirata al dialogo e alla "costruzione a due". Questo fecondo rinnovamento epistemologico, ha naturalmente ripercussioni sulla pratica clinica, rende oggi la psicoterapia sistemica più ricca e complessa, aperta all'incontro (e al confronto) con altri orientamenti psicoterapeutici.

NEWS

"RACCONTI E INCONTRI"

L'approccio sistemico relazionale alla malattia oncoematologica

Il Seminario svoltosi il 29 ottobre 2016  presso la

Sala Conferenze San Francesco di Nuoro

può essere visto visitando le pagine AIL Nuoro su You Tube

Nelle sezione dedicata al Prof Luigi Onnis

è stata allestita una pagina in progress con una parte della sua produzione scientifica

La IEFCOSTRE nell'ambito delle collaborazioni e promozioni di attività dedicate alla formazione continua Psicoterapeutica annuncia con piacere di ospitare nei propri locali il Master di II livelo promosso dal Centro Studi Hansel e Gretel Onlus:

L'Ascolto del bambino in ambito clinico e psicologico-forense

La locandina relativa all'evento è presente nella sezione Progetti, pagina Collaborazioni

 

 

MASTER DI FORMAZIONE ALLA PSICOTERAPIA SISTEMICA

Sono aperte le iscrizioni al Master Biennale di Formazione alla Terapia Sistemica per Psicoterapeuti. La brochure del Master è pubblicata nella sezione relativa ai programmi formativi. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria.

 

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA SISTEMICO-RELAZIONALE

Sono aperte le iscrizioni al Corso di specializzazione in psicoterapia sistemico- relazionale.

Per informazioni contattare la segreteria della sede di Cagliari al n. 07043577 o all'indirizzo

cagliari@iefcostre.org

 

 

  

 

CENTRO CLINICO :  

E' stato attivato presso la sede IEFCOSTRE di Cagliari il Centro Clinico di Psicoterapia per l'individuo, la coppia e la famiglia. 

Per  appuntamenti contattare, Centro Clinico, responsabile Dott.ssa Roberta Speziale. Tel 07043577

 

 

CORSO DI FORMAZIONE ALLA 
MEDIAZIONE FAMILIARE 
Vedi la pagina dedicata nella 
sezione Programmi Formativi 

 

 

ARCHIVIO NEWS 

 

Seminari degli anni precedenti

Stampa Stampa | Mappa del sito
© IEFCOSTRE piazza giovanni XXIII 27 09128 Cagliari Partita IVA: IT02598620926